16/02/11

Gelisucre!

Finalmente trovo il tempo di postare le foto del mio primo esperimento con il Gelisucre, emulsionante bio a freddo certificato Ecocert che avevo già menzionato qui.
Il suo INCI è: Glycerin*, Prunus Amygdalus Dulcis* (Sweet Almond) oil, Sucrose laurate, Citrus Aurantium Dulcis (Orange) fruit water* (*da agricoltura biologica).
Io ho deciso di utilizzarlo per fare un'emulsione leggera in spray per capelli, da usare tutti i giorni, in realtà poi è venuta un pò più densa, poi vi spiegherò perchè. Intanto ecco la ricetta per 100 ml:

At last I find the time to post the pictures of my experiment with the Gelisucre, organic cold emulsifier that I've alredy mentioned here.
The INCI is: Glycerin*, Prunus Amygdalus Dulcis* (Sweet Almond) oil, Sucrose laurate, Citrus Aurantium Dulcis (Orange) fruit water* (*organic).
I decided to use it to make a light liquid emulsion for my hair for daily use, but in the end it came out thicker of what I expected, later I'll explain you why. Meanwhile here the recipe for 100 ml:

Latte idratante per capelli camomilla e avena con Gelisucre

Fase A:
Idrolato di camomilla - chamomile water 50 ml
Acqua minerale - mineral water 24, 5 ml
Glicerina - glycerine 5 ml
Gomma xantana  - xanthan gum 0,5 gr
Inulina - inulin 2 gr

Fase B:
Olio di vinaccioli  - grapeseed oil 3 ml
Olio di germe di grano - wheat germ oil 3 ml
Olio di ricino - castor oil 2 ml
Olio di broccoli - broccoli oil 2 ml
Gelisucre 10 gr

Fase C:
Avenolat 2 ml
Provitamina B5 - panthenol 1 ml
Ceramidi  - ceramides1 ml
Cosgard 20 gtt
acido lattico  - lactic acid 4 gtt, pH 5

La cosa fantastica è che si emulsiona tutto a freddo (ma si può usare anche a caldo fino a 80°C), la difficoltà che ho trovato invece è stata quella di pesare bene il Gelisucre per via della sua consistenza semi-liquida, e infatti ne è caduto un pò più di quello che avevo previsto nella ricetta, cioè 10 gr invece di 8. Forse questo ha contribuito a rendere l'emulsione un pò più densa di quella che volevo, ma forse ho anche messo una percentuale troppo alta di oli. La prossima volta la diminuirò e metterò meno emulsionante. Adesso un pò di foto del procedimento:

The great thing is that you can do a cold emulsion (but you can use it also with hot temperature, until 80°C). What I found difficult instead, is to weigh well the Gelisucre due to its almost liquid consistence, indeed I have dropped it a little more of what I have decided for the recipe, that was 10 gr instead 8.  Maybe this made the emulsion thicker of how much I wanted, but maybe also the oils were too much. The next time I will reduce them and the emulsifier too. And now some pictures of the procedure:

A sinistra nel misurino gli oli e a destra il becher con il gelisucre
To the left the oils in the measure and to the right the gelisucre in the beaker


Gli oli aggiunti al gelisucre e amalgamati
The oils added to the gelisucre and blended 



con il fash
with flash

Il gel della fase A, ha questocolore per via dell'idrolato giallo di camomilla
The gel of the A phase, it has this colour due to the yellow chamomile water

 La fase a e la fase B accanto
The phase A and B next to each other


Ed ecco il momento dopo aver messo la prima piccola parte di gel nel gelisucre con gli oli. Dopo aver mescolato il composto si è subito sbiancato ed emulsionato

And this is the moment  after I've put the first part of gel in the gelisucre with oils. After blending the mix became white immediately and emulsified


Finisco di aggiungere tutto il gel
I finish to add the rest of the gel

 E questa è l'emulsione finita dopo aver aggiunto gli attivi.
And this is the emulsion done after I added the actives.

Alla fine è venuta sì molto liquida ma un pò cremosa, non adatta allo spray e l'ho messa in un flacone a bottiglia. Comunque lo trovo un buon emulsionante e presto farò altre prove :)

In the end it came out fluid but not completely liquid, not siutable for the spay and I've put in a bottle. Anyway I think it's a good emulsifier and I will do some more proofs :)
 

22 commenti:

  1. Sei bravissima, io non avrei mai la tua pazienza.

    RispondiElimina
  2. grazie, io lo trovo divertente :D

    RispondiElimina
  3. A prescindere dal fatto che non sarò mai in grado di fare una cosa simile ma... per cosa la usi questa emulsione? Cioè, cosa fa di bello ai capelli?? :-D

    RispondiElimina
  4. @ Lucilla: li idrata, li nutre, li disciplina un pò e le ceramidi hanno un effetto ristrutturante :)

    chi è maglie Canaglie: no, non è il caso ti prego!! ^_^ cmq grazie ;)

    RispondiElimina
  5. domanda da ignorante e volenterosa spignattatrice in erba: va bene per qualsiasi preparato? Ossia va bene anche per addensare creme viso? (se è troppo lungo da spiegare va bene anche un link a qualche spiegazione!!)

    RispondiElimina
  6. ciao Manuki! :) allora, va bene per fare emulsioni di qualsiasi tipo (intendo sia viso, sia corpo, sia capelli) ma le fa liquide o fliude, infatti io volevo farne un'emulsione liquida da spray addirittura. Non addensa le creme proprio per questo, però so che il migliore ingrediente per addensare le creme viso è il cetil palmitato, perchè non fa tanta scia bianca ed è più "leggero" e adatto alla pelle del viso che non va appesantita. Poi in generale per addensare altre emulsioni, tipo creme corpo o balsami o maschere per capelli, vanno bene anche il cetilico e il cetilstearilico (io però uso solo il primo, sul secondo non ti so dire molto perchè no nòl'ho mai usato, ma sono cmq molto simili).

    RispondiElimina
  7. Mi sono iscritta, se vuoi ricambia l'iscrizione!
    http://makeupreview92.blogspot.com/
    I signed up, returns the entry if you want!
    http://makeupreview92.blogspot.com/

    RispondiElimina
  8. Grazie mille delle info!
    vediamo se riesco a decidermi su cosa comprare come prime cose...

    RispondiElimina
  9. figurati e buon shopping :)

    RispondiElimina
  10. Ciao, innanzitutto mille complimenti :))

    anche io mi trastullo un pò con queste cose e in particolare ultimamente sono in fissa con le emulsioni a freddo, perché mi piace poter utilizzare senza problemi tutte le materie prima che voglio, anche quelle termolabili nelle quantità che preferisco :)
    Vorrei fare tra qualche mese una crema fluida per il viso doposole, il gelisucre non è molto adatto vero? mi sa che anche mettendone il 10% non si riesce ad ottenere consistenze che non siano liquide... se ho ben capito a te è venuta una consistenza tipo "yogurt magro" XD

    RispondiElimina
  11. Ciao, e grazie :)
    anch'io preferisco le emulsioni a freddo per lo stessomotivo. Perchè pensi che il gelisucre non sia adatto? se vuoi addensare di più la crema, non potendo contare su addensanti si sciolgono a caldo, puoi comunque usare la xantana allo 0,5% (o un altro addensante tipo natrosol, guar, ecc) per non farla venire liquida :)

    RispondiElimina
  12. E' che leggendo qui e lì ho avuto l'impressione che non vi fosse proprio modo di addensare col gelisucre!
    Proverò con la xantana allo 0.5 :)
    Tra l'altro ho usato questo accorgimento per l'ester de sucre ed effettivamente viene un'emulsione abbastanza cremosa!
    grazie mille :)

    Mariachiara

    RispondiElimina
  13. Ma figurati ^^ se ti va fammi sapere come è andata poi! :)
    (l'ester de sucre lo usavo molto prima e dà una consistenza più cremosa già di suo, tu l'hai usato solo o in coppia con un altro emulsionante?)

    RispondiElimina
  14. L'ho usato solo! :) sapevo solo che si potesse accoppiare all' MF, ma in questo caso solo a caldo, quindi ho evitato... si può usare con altro a freddo?
    L'unica cosa è stata che a parità di ester con una quantità alta di oli non ho avuto problemi di appiccicosità di cui parlano da Lola, mentre dimezzandoli il problema effettivamente è comparso (ma sto divagando XD ), ma quanto a cremosità ha dato sempre belle soddisfazioni... insomma non dovessi indagare meglio il problema appiccicume avrei usato direttamente l'ester !
    Certamente ti farò sapere, anche se dovessi andare a vuoto :D

    RispondiElimina
  15. Sì grazie, sei gentile a tenermi informata, voglio sapere come va a finire il tuo esperimento ^_^ in ogni caso non andrà a vuoto, perchè spignattando si impara! è sempre esperienza ;)
    Ma l'ester de sucre lo puoi usare tranquillamente a freddo in coppia con l'MF! io lo facevo sempre, l'MF è quello in polvere, non c'è bisogno di scaldarlo! (se guardi il post sugli emulsionanti ne parlavo e dicevo anche le quantità che usavo). Può essere che tu intendi il VE, che è quello in perle? quello sì, va sciolto a caldo.
    io cmq non ho mai avuto la sensazione che fosse appiccicoso (forse perchè l'ho usato in coppia e non solo?) cmq secondo me Ester de sucre + MF sono una bella coppia per le creme viso, in altrenativa al gelisucre se il risultato non dovesse piacerti :D

    RispondiElimina
  16. Infatti poi mi sono messa a spulciare bene il tuo blog e ho visto che usi l' MF a freddo! rivelazione XD
    non ne avevo proprio idea si potesse! figo :))
    Allora proverò sicurissimamente! mi vado anche a cercare le % di Ester, MF e oli :)
    Sei stata fondamentale, grazie grazie! ;)
    Il gelisucre lo proverò comunque, di sicuro per un latte corpo !

    RispondiElimina
  17. eheh mi fa piacere di esserti stata utile! :)
    in realtà non lo sapevo neanch'io si potessero usare insieme a freddo finchè non l'ho letto sul blog di una ragazza francese che li usava così e mi sono entusiasmata :)
    un consiglio però: setaccia bene le polveri prima di metterle in acqua e aggiungi il gelificante solo dopo, se no devi buttare tutto :/
    Il gelisucre per un latte corpo è l'ideale, mi dà proprio idea di leggerezza e freschezza :D

    RispondiElimina
  18. Proverò e seguirò le tue dritte, grazie ancora, detesto buttare le cose (è evidente che mi è successo :D )
    Un'ultimissima cosa e non ti rompo più : se facessi per la crema viso ester 8 % MF 5 % (seguendo le percentuali che hai suggerito nel post sugli emulsionanti), come fase grassa posso "sbizzarrirmi" o c'è un range cui è meglio attenersi?
    Io pensandola per l'estate mi sarei stata sull' 8 % (cercando di fare un minimo di cascata tra leggerissimi, leggeri e medi), che dici?
    Oddio quanto sono andata ot :((
    giuro che la smetto!

    Mariachiara

    RispondiElimina
  19. ma mica rompi, tranqulla! a mefa piacere aiutarti ^_^
    io ti direi di non superare il 20% di grassi in generale, quindi con l'8% vai tranquillissima :)
    dopo però voglio la ricetta ok? :D

    RispondiElimina
  20. Sei bravissima :) mi sto appassionando al tuo blog e al tuo modo chiaro, semplice e gioioso di raccontare =) sembri una persona molto equilibrata e tutto sembra semplice...sono ai primi spignatti, tra un po' mi arriveranno i primi emulsionanti...spero di riuscire a raccapezzarmici :D un bacione!

    RispondiElimina
  21. Ciao e grazie mille! :D sono molto felice di aiutare tutte le persone che si avvicinano allo spignattare, so che all'inizio è difficile e infatti il mio blog serve a dare una mano se posso. Di qualsiasi cosa tu abbia bisogno chiedimi pure, io sono qui.
    Quando ti arrivano gli emulsionanti fai subito la tua prima crema, anche se semplicissima, è un'emozione bellissima fare l'emulsione, è la cosa che preferisco ;)
    un bacio :)

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti! ^_^