13/01/11

Latte detergente delicato

Struccarsi con il latte detergente è il rito della sera per molte donne, e anche per me. Quindi è bene che il prodotto che usiamo sia piacevole da usare e quello che uso io non è un latte detergente qualunque ma è spignattato da me ^^
Il latte detergente è una crema base, con una ricetta davvero semplice, con un solo olio. Ho ideato questa ricetta supersemplice perchè la sola funzione del latte detergente è di rimuovere il trucco dal viso e poi può essere sciacquato via o rimosso con del tonico, quindi penso che non valga la pena di elaborare una ricetta sofisticata o usare attivi preziosi. Naturalmente chi vuole, è libero di arricchire la formula come preferisce, con più oli, con degli attivi, ecc. ma non è necessario ai fini della resa cosmetica del prodotto.
Per questo è perfetto per chi vuole realizzare la sua prima emulsione con una ricetta facile e senza correre il rischio di buttare ingredienti di pregio nel caso in cui l'emulsione venisse male (ma viene sempre bene ;> ).
Ecco la ricetta per 100 ml:

Latte detergente delicato, 100 ml:

Fase A:
Acqua minerale 59,5 ml
glicerina 5 ml
gomma xantana 0,5 gr

Fase B:
olio di riso 30 ml
montanov 5 gr

Fase C:
fragranza lilas blanc q.b.
conservante cosgard 20 gtt
acido lattico fino a pH 5

Viene una crema bianca e molto morbida ma densa, piacevolmente profumata e che lascia la pelle morbida. Il profumo dato dalla fragranza è davvero piacevole, leggero, delicato e femminile.
Spero vi piaccia! :)

Qui era ancora nel becher (io ne ho fatto 400 grami)
Here it was still in the beaker (I made 400 gr)


Questa foto è fatta col flash, così si vede bene il colore
This picture is made with flash, so it's possible to see the real colour


E questo è il risultato finale :)
And this the final result :)




~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~

To remove the make up with a cleansing milk it's the every-evening routine for many women, and for me too. So it's good to use a comfortable product, and mine it's not a common one: it's made by me ^^
The cleansing milk it's a base cream and has a very simple receipe, with just one oil. I thought about this super simple recipe because the only thing the cleansing milk has to do is to remove the make up from our face and then it can be washed off or removed with a toner lotion, so you don't need to formulate a sophisticated recipe or to use precious actives. Obviously who wants to enrich the formula as he prefer can surely do it, with more than one oil, with actives, etc, but it's not necessary for the performance of the product.
That's the reason why it is perfect for those who want to make his first emulsion with an easy-to -do recipe without the risk of wasting precious ingredients.
Here is the recipe for 100 ml:

Delicate cleansing milk, 100 ml:

Fase A:
mineral water 59,5 ml
glycerine 5 ml
xanthan gum 0,5 gr

Fase B:
rice bran oil 30 ml
emulsifier montanov 5 gr

Fase C:
fragrance white lily q.b.
preservative cosgard 20 gtt
lactic acid for pH 5

The cream is white and very sof but thick, scented and softens the skin. The fragrance is very nice, light and delicate, very feminine. I hope you like it! :)

8 commenti:

  1. bella ricettina, anche semplice!!! ^_^

    RispondiElimina
  2. grazie Dony! si, facile facile ma di grande soddisfazione ^^

    RispondiElimina
  3. anche io ho appena fatto un bel latte detergente che mi sta dando ottime soddisfazioni sia in autostima che sul volto!
    il mio problema restano però le fragranze che a volte sono troppo...come dire odorose..ho fatto un ordine su gracefruit per vedere se cambia qualcosa..

    RispondiElimina
  4. complimenti per lo spignatto! :) che fragranze hai usato fino ad ora? se il profumo è troppo forte hai provato a metterne di meno? (sembra scemo come consiglio ma magari una lì per lì non ci fa caso a quanto ne mette)

    RispondiElimina
  5. Ciao! Ho scoperto da poco il tuo blog e leggendo questa ricetta la mia attenzione è stata catturata dalla fragranza lilas blanc..è quella di aromazone? Io la volevo prendere e cercavo informazioni riguardo la profumazione...a volte i siti la descrivono come celestiale e invece poi non lo èper niente!! Grazie e complimenti per il blog..leggerò a poco a poco i vari articoli..è da un pò che mi cimento in qualche spignatto!

    RispondiElimina
  6. Ciao, grazie per i complimenti! dunque anche tu sei una spignattatrice ^^
    la fragranza lilas blanc, è molto delicata, fiorita e femminile...pr farti capre il tipo di fiore che mi ricorda, non so se hai presente la tuberosa, però mooolto più delicata! non te la saprei descrivere meglio di così, cmq è buona, a me piace molto :) alla fine è sempre impossibile capire i profumi tramite la descrizione, l'unica è sentirli!

    RispondiElimina
  7. Beh spignattatrice è parola grossa!!! Diciamo che mi diverto a pasticciare un pò! Si è vero che capire un profumo da una descrizione è impossibile,ma era giusto per capire se puzzava proprio! Grazie!

    RispondiElimina
  8. No, non è per niente male! figurati :)

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti! ^_^